La piattaforma panoramica Iceman Ötzi Peak rimane chiusA IN INVERNO!



Raggiungere la croce in cima a più di 3.000 metri di altezza e godere della fantastica vista proprio come fece Ötzi – dopo 5.300 anni questo è nuovamente possibile grazie alla piattaforma panoramica di recente costruzione ,,Iceman Ötzi Peak“.

La facile salita verso i 3.251 metri ha inizio a Maso Corto. Le Funivie Ghiacciai Val Senales offrono a tutte le famiglie un ticket a tariffa speciale per raggiungere i 3.212 metri, dove si trova la stazione a monte del Glacier Hotel Grawand, l’albergo più alto d’Europa.

L‘opera in acciaio, realizzata e progettata da aziende altoatesine, è raggiungibile in modo facile e sicuro, tramite una scala con corrimano in soli 10 minuti dalla stazione a monte.



Vista mozzafiato a 3.251 metri di altezza

Una volta in cima, è possibile ammirare l’ampia e luccicante distesa di neve del Similaun (3.606 m.) ai cui piedi il 19 settembre 1991 è stato ritrovato Ötzi, la mummia del ghiaccio.

Dalla piattaforma si gode anche di una splendida vista sul ghiacciaio del Giogo Alto e il confine tra Italia e Austria segnato dal corso d’acqua che scorre ai piedi del ghiacciaio: l’acqua raggiungerà da questo punto da una parte il mar Adriatico e dall’altra il Mar Nero.

Anche il sentiero utilizzato per la transumanza estiva delle pecore è visibile dalla piattaforma: La millenaria tradizione è ormai entrata a far parte Patrimonio Culturale dell’UNESCO.



icemanPeak_web2