Dal 01 luglio 2019 la SummerCard è acquistabile presso il Vostro albergatore e l’ufficio turistico della Val Senales al prezzo di € 29,90 per adulti e € 15,00 per bambini (fino al sedicesimo compleanno), è gratuita per bambini sotto i sei anni. È valida fino al 30 settembre 2019.
Con questa carta avrete l’opportunità unica di vivere il ghiacciaio della Val Senales, scoprire l’altopiano di Lazaun, visitare il museo archeoParc, esplorare la valle con i mezzi pubblici da Maso Corto a Naturno ed camminare lungo l’Alta Via di Merano raggiungibile con la funivia Unterstell da Naturno.

VIVERE IL GHIACCIAIO
La funivia ghiacciai della Val Senales supera un dislivello di oltre mille metri in appena sei minuti e porta i passeggeri direttamente all’hotel più alto d’Europa, al Glacier Hotel Grawand (3212 m). Il team del ristorante Grawand Vi aspetta con piatti freddi e caldi e con una vista affascinante. In solo 10 minuti si raggiunge la cima del Grawand (3251 m). La cresta panoramica offre un magnifico panorama sulle Dolomiti all’Ortles e sulle Alpi della Valle di Ötz.

CONOSCERE L’ALTOPIANO LAZAUN
Con la nuova cabinovia Lazaun è possibile raggiungere comodamente la stazione a monte di Lazaun in modo protetto in circa 4 minuti. Dal punto di partenza (2430 m) sarete premiati con una fantastica vista sulla cima Grawand (3251 m) e sul paese di Maso Corto. Qui si trova una flora e fauna alpina molto particolare, poiché l'altopiano di Lazaun è il risultato della forza dei ghiacciai e da una palude. Risalite con la cabinovia Lazaun e raggiungerete facili escursioni, oppure una piacevole sosta nella baita Lazaun. Se siete alla ricerca di più divertimento, è possibile noleggiare mountain e-bike o mountain carts, che garantiranno una discesa ricca di azione.

archeoParc Val Senales - scoprire il mondo di Ötzi
L’archeoParc è un parco-museo didattico con area all’aperto sito a Madonna di Senales e dedicato a Ötzi, l’Uomo venuto dal Ghiaccio. Visitabili sono le nuove mostre e aree che raccontano della vita di 5300 anni fa e di come Ötzi fu ritrovato sul ghiacciaio senalese nel 1991. Vi invitiamo a scoprire la mostra temporanea, le case neolitiche riscostruite, il pontile della piroga monossile e l’area di tiro con l’arco e di partecipate alle molteplice attività e dimostrazioni giornaliere.

BusCard Val Senales - SCOPRIRE LA VALLE CON I MEZZI PUBBLICI
La SummerCard permette di viaggiare con il pullman di linea SAD lungo la Val Senales da Monte S. Caterina, Certosa, Raindl, Madonna di Senales, Vernago, Maso Corto e Naturno gratuitamente. La Card è valida per tutto il periodo di permanenza in valle. Dopo una piacevole camminata nella Val Senales oppure una gita a Naturno, si può tornare comodamente al punto di partenza con il pullman di linea SAD.

ESPLORARE L’ALTA VIA DI MERANO
L’Alta Via di Merano è uno dei sentieri escursionistici più belli dell’intera regione alpina. Si snoda attorno al Parco Naturale Gruppo di Tessa, un affascinante paesaggio naturale e culturale. Si cammina comodamente lungo il tratto da Monte S. Caterina, il sentiero nr. 24., passando antiche fattorie fino alla funivia Unterstell. La SummerCard è valida per un viaggio singolo con la funivia. La fermata dell‘autobus Naturno/Compaccio si trova direttamente presso la stazione a valle della funivia, da qui si riprende il viaggio di ritorno con l’autobus di linea SAD per la Val Senales. L‘escursione può naturalmente essere effettuata anche da Unterstell a Monte S. Caterina.