Info!
La Alpin Arena Senales è attualmente chiusa. La stagione estiva parte al 1° luglio.

FASCINO DEL GHIACCIAIO

Transumanze delle pecore e ghiaccio perenne

È difficile sottrarsi al fascino del Ghiacciaio della Val Senales. Come un silenzioso gigante giace con le sue rocce bizzarre e la sua arida vastità. Molti lo conoscono come paradiso delle escursioni e degli sport invernali, ma il Ghiacciaio della Val Senales offre molto di più: dalle tracce di Ötzi, passando per la salubre aria alpina fino alla transumanza, inserita nel Patrimonio Mondiale dell’umanità UNESCO.

COSA DEVONO SAPERE I SOGGETTI ALLERGICI...

La primavera e l'estate sono il periodo in cui molti soggetti allergici iniziano a soffrire. Sapevate già che i disturbi diminuiscono a partire da 1.500 metri di altitudine? Respirate liberamente l'aria cristallina e priva di acari della Alpin Arena Senales. Soprattutto nel caso delle malattie respiratorie, il trattamento in alta quota ha dimostrato la sua validità. Molti studi scientifici hanno dimostrato un significativo miglioramento dei sintomi di allergie al polline, asma, bronchite cronica e restringimento delle vie respiratorie.

FATTI FRESCHI FRESCHI... COME IL GHIACCIO

Il Ghiacciaio della Val Senales, chiamato Ghiacciaio del Giogo Alto, si trova tra la altoatesina Val Senales e l’austriaca Valle di Vent nelle Alpi Venoste (dette anche della Ötztal). È vasto 185 ettari e lungo oltre 3 chilometri. Circa un sesto della sua superficie è adibito a comprensorio sciistico. I glaciologi osservano anche nel Ghiacciaio del Giogo Alto un ritiro della massa di ghiaccio, tuttavia tale ritiro del termine del ghiacciaio è meno accentuato rispetto ad altri ghiacciai delle Alpi centrali.

INVOLUCRO PROTETTIVO

Forse già li avrai notati: i depositi di neve e lo strato che d’estate ricopre un’ampia parte del ghiacciaio. Essi proteggono il bianco prezioso e la delicata natura sul ghiacciaio. Durante la stagione sciistica, le scorte di neve offrono piste dalle condizioni perfette e consentono un divertimento lunghissimo sugli sci da settembre a maggio. Le sciate estive sono cessate già da anni, per rispettare l’ambiente del ghiacciaio.

LA TRANSUMANZA

Il Ghiacciaio della Val Senales non è solo il luogo di ritrovamento e la patria di Ötzi, ma anche il teatro di una tradizione secolare: la transumanza. Il rientro delle pecore dagli alpeggi è Patrimonio Mondiale immateriale UNESCO e attira anno dopo anno visitatori da ogni luogo. Quando a settembre i pastori riportano a valle dall’Austria centinaia di capre e pecore attraverso il Giogo Alto e il Giogo Basso, si fa grande festa a Maso Corto e Vernago. E non dovresti lasciartela scappare.

LA TUA AVVENTURA ALPINA

Un periodo da vivere in prima persona